SVP 980 M/AT

SVP 980 M/AT

Le sezionatrici verticali Putsch® della serie SVP 980 sono i modelli Premium automatici per un impiego più vasto e duraturo in campo industriale. Sono praticamente prive di vibrazioni, precise e dispongono di molte funzioni comfort pneumatiche. La versione automatica è dotata inoltre di un innovativo controllore computerizzato con pannello touchscreen, che assicura un processo di taglio completamente automatico, facendo così risparmiare, tempo, forze e quindi denaro.

Descrizione
Settori di applicazione
Dotazione e accessori
Dati tecnici
  • Telaio

    La base di ogni sezionatrice di precisione Putsch® è costituita da uno stabile telaio di acciaio. ­La sua struttura robusta è completamente saldata e assolutamente stabile (a prova di oscillazione). Ciò permette un montaggio rapido e sicuro ed un allineamento esatto del corpo del telaio. ­Questo telaio solido, alla cui costruzione è stata dedicata la massima attenzione, rappresenta una base affidabile del sistema di taglio, che funzionerà a lungo e senza problemi.

    Grazie alla disposizione verticale dei componenti, lo spazio necessario si riduce più della metà, rispetto a quello richiesto per sezionatrici orizzontali. ­

    Il telaio base è progettato per lunghezze di taglio fino a 5300 mm (per la serie SVP 145 fino a 4200 mm). Su richiesta del cliente, possiamo produrre e montare anche telai di dimensioni personalizzate per lunghezze di taglio fino a 15000 mm.

    Il telaio delle sezionatrici Putsch® può essere equipaggiato con un sollevatore opzionale, in modo da poter sollevare i pannelli e squadrarne con precisione lo spigolo inferiore. Se i pannelli devono essere tagliati sui due lati, non è più necessario girarli sul piano di appoggio.

    Per casi in cui lo spazio disponibile per il montaggio è particolarmente ridotto, Putsch® può fornire come opzione una versione per montaggio a parete.

    Per evitare le problematiche nella lavorazione di pannelli di materiale molto sottile, Putsch® offre un piano di lavoro con superficie interamente o parzialmente in MDF.

    Sistemi aspiranti

    L'aspirazione primaria di trucioli e polvere è affidata, sia nei sistemi di taglio verticali che in quelli orizzontali, ad un sistema aspirante integrante nel gruppo incisore. Questo sistema è collegato direttamente all'impianto di aspirazione collegato a parte.

    Le sezionatrici verticali Putsch® sono provviste anche di ulteriori sistemi aspiranti secondari integrati nel telaio base. Questi sistemi riducono notevolmente il carico di polveri fini sul posto di lavoro, proteggendo così il personale da intossicazioni.

    Sistema aspirazione TRK

    Il sistema di aspirazione TRK è integrato nel sistema base e fa parte della dotazione standard del sistema. Il canale aspirante si trova sulla destra del telaio e scorre lungo l'intera altezza di lavoro. Aspira continuamente la polvere durante i tagli verticali e orizzontali e la devia nei filtri dell'impianto di aspirazione. Il sistema di aspirazione TRK è stato sottoposto a collaudo BG su polvere di legno ed è risultato conforme a tutti i requisiti di sicurezza sul lavoro in vigore.

    Sistema aspirazione ECO

    Per la lavorazione di materiali a forte produzione di polvere, ad esempio il Rigips, offriamo inoltre il sistema di aspirazione ECO. Questo sistema è formato da più canali di aspirazione disposti verticalmente nella griglia di appoggio, direttamente dietro alle posizioni di taglio verticali della lama. Durante il posizionamento del traversone, le valvole pneumatiche sensorizzate aprono automaticamente soltanto il canale di taglio necessario. In questo modo tutta la forza aspirante del sistema viene concentrata su un'unica posizione di taglio.

    Un sistema di tubazioni in lamiera zincata, di dimensioni adeguate, devia la miscela di polvere/aria nell'impianto aspirante collegato a parte. Quando il gruppo incisore viene convertito al taglio orizzontale, le valvole si chiudono automaticamente e l'aspirazione viene effettuato sul gruppo incisore e sul canale di aspirazione TRK sul lato destro della sega.

    Piano di appoggio spostabile automatico

    Sulla parte frontale del telaio si trova una piano di appoggio spostabile sulla quale si appoggiano i pannelli da tagliare. Questa griglia dispone di un dispositivo automatico di spostamento che permette l'allontanamento dalla lama durante i tagli orizzontali ed impedisce che i listelli di accostamento orizzontali vengano danneggiati. Un sensore posto sul carro lama controlla lo spostamento in automatico mediante un elettromotore.

    Superfici/Ruotine di appoggio

    Sul bordo inferiore del telaio è montata la struttura di appoggio dei pannelli, sicura e stabile. Questa struttura è composta da piastre di appoggio di alluminio intercambiabili, rivestite in plastica. L'esatto allineamento della struttura inferiore di appoggio dei pannelli rispetto alla guida di scorrimento del traversone assicura un movimento orizzontale perfettamente parallelo.

    Delle ruotine di trasporto gommate e alzabili facilitano il posizionamento sulla griglia di pannelli grandi e pesanti. È disponibile in opzione una spia di sicurezza ruotine alzate. Se necessario, è possibile sostituire ogni singola piastra di appoggio di alluminio rivestita in plastica, od ogni ruotina di trasporto.

    Unità per taglio inclinato

    Per poter tagliare pezzi più piccoli con qualsiasi angolazione, per le sue sezionatrici verticali Putsch® offre un'unità per taglio inclinato. Questa unità viene montata con poche operazioni sull'appoggio dei pannelli, e grazie ad una scala graduata permette di impostare qualsiasi angolo per il taglio.

    Due battenti per tagli verticali

    Le sezionatrici verticali Putsch® sono provviste ciascuna di due battenti per tagli verticali. Questi battenti permettono di regolare con rapidità e precisione la misura di taglio desiderata. Come optional, Putsch® offre battenti con indicatore digitale, che permettono di impostare con precisione decimale le misure dei tagli verticali.

    Appoggio centrale ribaltabile

    Nella griglia di accostamento della sezionatrice di precisione è integrato un appoggio centrale ribaltabile per pezzi leggeri e non molto alti. Questo ulteriore appoggio scorre parallelo all'appoggio inferiore e arriva a coprire quasi interamente la larghezza della macchina. L'applicazione all'altezza di lavoro permette di effettuare operazioni in ergonomia, alleviando la fatica all'operatore durante il taglio di pezzi più bassi.

    Accostamento mobile per pezzi piccoli

    Come accessorio forniamo un dispositivo di accostamento mobile integrato nella griglia. Questo dispositivo facilita il posizionamento di pezzi piccoli sull'appoggio centrale.

    Battente supplementare

    Un ulteriore battente opzionale, da posizionare nella parte inferiore della griglia di accostamento, facilita il posizionamento di pannelli pesanti, ma non molto alti.

    Montante

    Il montante serve come guida orizzontale e verticale del carro lama. Il montante scorre su ruotine su cuscinetti a sfera montate sulla guida superiore, in direzione perfettamente parallela alla struttura di appoggio inferiore. Il meccanismo di posizionamento blocca il montante in modo sicuro esattamente sulle posizioni di taglio verticale impostate.

    Sul montante si trovano anche le scale per l'impostazione dei tagli orizzontali, che si effettua partendo dall'appoggio inferiore e da quello centrale. Per misure di taglio orizzontale ripetitive, è possibile definire fino a quattro altezze di taglio utilizzando camme programmate.

    È disponibile anche un sistema per tagli orizzontali, da montare sul montante è dotato di regolazione continua e permette di ripetere con rapidità e precisione tagli orizzontali di uguale altezza.

    Carro lama

    Il carro lama serve per guidare il gruppo incisore. Si tratta di un componente in alluminio leggero appoggiato su cuscinetti a sfera di precisione che si sposta sul sistema di guide del traversone.

    Gruppo incisore

    Il gruppo incisore delle sezionatrici verticali Putsch® si trova sul carro lama. Può essere orientato di 90° per consentire tagli sia verticali che orizzontali. La lama è azionata da un motore potente e affidabile.

    Per evitare che gli spigoli di materiali rivestiti vengano scheggiati, si può montare un incisore, accessorio opzionale, con due lame Widia che incidono la superficie e permettono di ottenere un taglio pulito sui bordi pronti per l'incollaggio.

    L'area di taglio è protetta efficacemente da una calotta protettiva che copre la lama. Questa copertura serve contemporaneamente anche come protezione dalla polvere, supportando efficacemente l'azione dell'aspirazione.

    Sul gruppo incisore si trova l'aspirapolvere primario del sistema. Questo aspirapolvere aspira la polvere di legno e la polvere fine generata nel taglio, ed anche i trucioli prelevandoli direttamente dalla lama, e invia polvere e trucioli mescolati all'impianto di filtrazione collegato all'esterno mediante un tubo flessibile di plastica.

    La testa porta-disco viene abbassata sulle guide cilindriche agendo sull'impugnatura ergonomica. Questa struttura permette una profondità di taglio massima di 60 mm. Uno snodo posto sull'impugnatura di comando inferiore permette di lavorare comodamente anche ad altezze superiori alla testa dell'operatore.

    Sul gruppo taglio si può montare un battente di profondità opzionale, che permette di fresare con precisione le scanalature.

    Per fresare lastre sandwich e composito con alluminio, Putsch® offre un kit che semplifica la conversione della testa porta-disco. Il kit contiene una mola specifica per ogni profilo desiderato, la cappa protettiva idonea ed un battente di profondità per regolare con precisione la profondità di incisione della testa porta-disco.

    Comando

    Il comando delle sezionatrici della serie SVP 145 M è previsto su un pannello posto sul tubo di aspirazione, accanto al traversone. Nella versione manuale il comando permette di attivare e/o disattivare il motore della sezionatrice. Qui è previsto anche un interruttore per gli arresti d'emergenza.

    Versione automatica con Touchscreen SVP980 AT

    Il modello SVP980 AT è dotata di un innovativo controllo computerizzato ed un display touch screen.
    In questa versione il sistema non viene più impostato tramite interruttori o pulsanti , ma tramite un display touch screen a colori .
    Grazie al suo design e ad un alto contrasto questo controllo è in ogni momento - anche in condizioni di scarsa luce- facile da leggere ed impostare.

    Sicurezza

    Tutte le sezionatrici verticali Putsch® non solo soddisfano, ma addirittura superano i requisiti imposti dalle Direttive e Normative di sicurezza. Tutti i componenti meccanici ed elettrici sono stati certificati ed omologati da Centri di collaudo indipendenti.

  • Settori di applicazione

    Da decenni le sezionatrici verticali Putsch® sono utilizzate con successo nei più svariati settori di applicazione. I modelli e le varianti di equipaggiamento forniti permettono di lavorare pannelli nei più svariati materiali e delle più svariate dimensioni.
    Panelli di legno

    Panelli di legno

    Il principale settore di applicazione delle nostre sezionatrici verticali è la lavorazione di pannelli di legno. Possono essere, ad esempio, pannelli truciolari grezzi, pannelli MDF fibra a media densità), pannelli HDF (fibra a alta densità), pannelli isolanti OSB (a scaglie orientate) e pannelli di truciolato sottile. Tra gli altri materiali che possono essere tagliati senza problemi con queste sezionatrici vi sono: pannelli rivestiti in resina melamminica, pannelli acustici, piani di lavoro e tavole in legno massiccio.

    Pannelli sandwich e in compositi di alluminio

    Pannelli sandwich e in compositi di alluminio

    Un ulteriore campo di applicazione delle nostre sezionatrici verticali è il taglio preciso ed efficace di pannelli sandwich e pannelli compositi di alluminio. Tra questi vi sono pannelli in Alucobond®, Alucore®, ACM, Dibond® e Etalbond®, che vengono impiegati prevalentemente nell'industria edilizia e nella costruzione di facciate.

    Pannelli di plastica

    Pannelli di plastica

    I pannelli di plastica, ad esempio in PVC, Makrolon®, policarbonato, copoliestere, plexiglas o acrilico, vengono utilizzati e lavorati regolarmente nelle più svariate forme e profili da mobilifici, nella costruzione di negozi, stand fieristici e nel design pubblicitario.

  • Dotazione e accessori

    SVP 980 M SVP 980 AT
    Telaio
    Sistema di aspirazione TRK integrato nel telaio (sottoposto a collaudo BG). Forte riduzione dell'inquinamento da polveri fini grazie a livelli dei valori TRK molto inferiori ai valori di riferimento. Standard Standard
    Dispositivo di aspirazione ECO con comando valvole pneumatico per tagli verticali. Ulteriore dispositivo di aspirazione particolarmente efficace nel canale di taglio verticale, per materiali molto polverosi, ad esempio il Rigips Optional Optional
    Piano spostabile automatica, ad azionamento elettromeccanico o pneumatico. Comandata da sensori, la griglia devia automaticamente la lama per evitare il taglio dei listelli Standard Standard
    Sollevamento e abbassamento pneumatico delle ruotine. Pratica funzione comfort Standard Standard
    Sensore per il rilevamento ruotine alzate con spia di controllo. Impossibile dimenticare che le ruotine sono alzate Standard Standard
    Due battenti per tagli verticali. Permettono di prendere comodamente le misure sui due lati del traversone Standard Standard
    Appoggio centrale ribaltabile per pezzi piccoli sull'intera lunghezza della macchina. Pezzi di dimensioni più piccole possono essere tagliati comodamente in posizione diritta una volta posizionati sull'appoggio centrale Standard Standard
    Ulteriore battente per pannelli di altezza ridotta. Pannelli pesanti, ma non molto alti (ad es. pannelli per piani di cucina) possono essere tagliati comodamente sull'appoggio inferiore Standard Standard
    Accostamento mobile per pezzi sottili. Impedisce che pannelli sottili restino compressi durante il taglio sull'appoggio centrale Optional Standard
    Sensore per rilevamento fine pannello. La testa porta-disco si solleva e il traversone viene riportato alla posizione iniziale Standard Standard
    Unità per taglio inclinato. Questo dispositivo viene fissato con poche operazioni sull'appoggio inferiore e permette di eseguire tagli angolari precisi Optional Optional
    Clamping System "CS". Sistema di sollevamento pannelli per ottenere una squadratura precisa dei pannelli. Non disponibile Non disponibile
    Gruppo incisore, carro lama, traversone
    Guide lineari di precisione sul traversone. Taglio preciso, grazie alla perfetta guida del carro lama e del gruppo incisore. Facile sostituzione in caso di danno Standard Standard
    Guide lineari di precisione per gruppo incisore. Abbassamento esatto della lama nel pannello, grazie alla guida lineare non oscillante Standard Standard
    Movimentazione verticale semiautomatica del gruppo incisore con combinazione di tasti veloce/lento. Funzione comfort per modelli automatici: risparmio di tempo e forze Non disponibile Standard
    Abbassamento pneumatico/elettromotorizzato del gruppo incisore Funzione pratica, particolarmente idonea per lavorazioni ad altezza molto elevata Standard Standard
    Conversione automatica del gruppo incisore da taglio verticale a taglio orizzontale, e viceversa. Funzione comfort ergonomica Standard Standard
    Gruppo incisore ad abbassamento pneumatico, con doppia lama ed unico motore. Pratica attivazione dell'incisore: è sufficiente premere con il dito. Manutenzione quasi assente per la tecnica di azionamento con motore separato Standard Standard
    Gruppo incisore ad abbassamento manuale, con lama doppia e unico motore. Semplice attivazione meccanica dell'incisore grazie al dispositivo automatico di accensione/spegnimento Non disponibile Non disponibile
    Incisore a doppia lama senza motore separato. L'incisore viene azionato indirettamente dall'albero motore Non disponibile Non disponibile
    Incisore con due lame Widia. Particolarmente idoneo per incidere pannelli con rivestimento sottile Non disponibile Non disponibile
    Carro lama con blocco pneumatico per tagli orizzontali . Facilita le lavorazioni ad altezze superiori. Standard Standard
    Montante con blocco pneumatico per tagli verticali. Non è previsto il blocco manuale del carro lama. Standard Standard
    Avanzamento automatico e ritorno disinseribile del traversone e del carro lama per tagli sia verticali che orizzontali a due velocità: 2 m/min. e 24 m/min. La funzione automatica permette di risparmiare tempo e forze, aumentando così la resa. Non disponibile Non disponibile
    Avanzamento automatico e ritorno disinseribile del traversone e del carro lama per tagli sia verticali che orizzontali a velocità regolabili da 4 m/min. a 20 m/min. Il regolatore graduale di velocità di avanzamento permette di effettuare impostazioni di precisione per ogni tipo di materiale. Non disponibile Standard
    Lettore digitale per tagli verticali. permette di impostare con precisione decimale la misura verticale del pannello. Standard Standard
    Lettore digitale per tagli orizzontali. permette di impostare con precisione decimale la misura orizzontale del pannello. Standard Standard
    Quattro camme programmate per tagli orizzontali. Le misure di taglio ripetitive possono essere impostate sul traversone, per essere richiamate con facilità quando servono. Standard Standard
    Sistema per tagli orizzontali. Semplice impostazione delle misure del nastro per tagli orizzontali ripetitivi. Non disponibile Non disponibile
    Kit per la lavorazione di Alucobond® sandwich con battente di profondità. Kit contenente un pattino di pressione extra per l'utilizzo della fresa per scanalature e un battente di profondità. Optional Optional
    Battente di profondità per fresa per scanalature. Limita l'abbassamento della lama durante la lavorazione con piastra base sulla quale si possono tagliare pannelli in materiale di basso spessore. Optional Optional
    Modello a parete. Flessibile di aspirazione e cavo scorrono lungo l'intera lunghezza del telaio all'interno di una catena di trascinamento salvaspazio. Il telaio può quindi essere fissato in poco spazio, senza listelli di sostegno, direttamente alla parete. Si vengono quindi a risparmiare circa 20 cm in profondità. Optional Optional
    Telaio sega diviso. Telaio diviso verticalmente, minore spazio necessario per il trasporto su vie di accesso particolarmente strette. Non disponibile Standard
    Doppi listelli di appoggio. Telaio con ulteriori listelli di appoggio per il taglio sicuro di pannelli in materiale di basso spessore. Optional Optional
    Piastra di accostamento MDF scanalata, ad azionamento elettromeccanico, per il posizionamento dei pannelli sull'intera superficie. Optional Optional
    Controllore PLC
    Controllore PLC. Semplice programmazione dei cicli di taglio orizzontale mediante il moderno controllore logico programmabile (PLC). Richiamo dello stato macchina in qualsiasi momento, e molto altro Standard Standard
    Display touchscreen. Il display touchscreen a colori da 8,4" permette di ridurre il numero al minimo le operazioni di pressione di tasti convenzionali. È sufficiente toccare con la punta del dito per controllare tutte le funzioni della macchina. Tutti i dati di esercizio possono essere richiamati in un attimo, in qualsiasi momento, e molto altro. Non disponibile Standard
  • Dati tecnici

    SVP 980 M SVP 980 AT
    Lunghezza: 7300 mm 7300 mm
    Larghezza: 1500 mm 1500 mm
    Altezza: 3150 mm 3150 mm
    Altezza di taglio verticale max.: 2200 mm 2200 mm
    Altezza di taglio orizzontale max.: 2100 mm 2100 mm
    Lunghezza di taglio max.: 5300 mm 5300 mm
    Profondità di taglio max.: 80 mm 80 mm
    Allaccio dell'aspirazione: 100 mm Ø 100 mm Ø
    Potenza motore: 7,5 PS / 5,6 kW 7,5 PS / 5,6 kW
    Diametro lama: 300 mm 300 mm
    Numero di giri lama: 5000 U/min. 5000 U/min.
    Diametro unità incisore: 80 mm 80 mm

    *con incisore a lama doppia, **con dispositivo di aspirazione ECO + versione ECO 160 mm Ø